Skip Navigation
 
   

Con sede in Asia treni di sicurezza professionali per gli audit di certificazione NAID

Per soddisfare il crescente numero di soggetti certificati NAID “AAA” in Asia, il Funzionario capo dell’Ufficio alle verifiche di conformità, Holly Vandervort, si recherà presto ad Hong Kong per porre sotto contratto e formare un professionista accreditato in sicurezza fisica e IT nell’ambito della distruzione di documenti. Questa persona sarà responsabile di gran parte dei controlli che verranno effettuati con o senza preavviso nella regione.

Mentre sarà ad Hong Kong, Holly Vandervort si incontrerà anche con diverse aziende membri NAID che hanno espresso interesse sulla procedura di Certificazione NAID.

Secondo Holly Vandervort “è molto eccitante, ma anche altrettanto impegnativo. Considerando il numero di soggetti già presenti nella regione, la quantità di richieste attualmente in atto e l’elenco di domande di particolare importanza che continuiamo a ricevere, individuare un revisore NAID nella regione era fondamentale”.

Il revisore di Hong Kong si unirà ai 12 professionisti accreditati per la certificazione in fatto di protezione dei dati (Certified Protection Professionals, CPP) già riconosciuti in Nord America, in Europa (1) e in Australia (1) per condurre controlli sulle certificazioni NAID in tutto il mondo. Il candidato, che non verrà nominato revisore fino al completamento del suo percorso di formazione, otterrà sia il riconoscimento del ruolo di “CPP” presso l’ASIS International, sia l’accreditamento come Professionista nella certificazione in fatto di sicurezza dei sistemi informativi (Certified Information Systems Security Professional, CISSP) attraverso l'ISC2.