Skip Navigation
 
   

Lo studio per una legge sulla protezione dei dati è stato rinviato

La relazione sulle regolamentazioni della protezione dei dati regionali in Asia è stata rinviata a causa di aspettative di modifiche della legislazione.

Secondo il Presidente NAID Fasken Scott, "Al ritmo in cui vediamo cambiare la legislazione nella regione, uno studio delle leggi vigenti sarebbe probabilmente superato poco dopo che è stato completato o anche prima. Semplicemente, non ha senso spendere le risorse necessarie per uno studio che avrà una vita breve."

Nel frattempo, l'associazione sta valutando altre iniziative di sensibilizzazione sulla distruzione delle informazioni, le qualifiche dei fornitori di servizi e l'importanza di un forte orientamento normativo.

Gli input dai membri di NAID-Asia saranno la forza trainante di tali iniziative. Una riunione della commissione sarà in programma nel mese di Novembre appunto per questo motivo, e per definire l'agenda strategica per l'anno successivo.