Skip Navigation
 
   

Johnson aggiunge più interventi alla prevista visita alla NAID-ANZ

Il Direttore Generale NAID Bob Johnson non avrà molto tempo per fare una visita turistica nel suo prossimo viaggio al Congresso NAID-ANZ a Sidney, in Australia.

“Ogni volta che faccio un viaggio così lontano, provo a utilizzare il mio tempo libero per contattare i policymaker locali,” ha detto Johnson. “Non accade spesso, comunque, che si possano organizzare due interventi in convegni di tale importanza.”

Johnson parlerà nelle sessioni ASIS di Victoria e di Canberra rispettivamente il 20 e il 21 febbraio. I due interventi si terranno un giorno dopo il congresso di Sidney del 19 febbraio.

“Dato che i direttori delle più grandi associazioni di misure di sicurezza, membri dell’ASIS, rappresentano il tipo di professionisti che hanno bisogno di ascoltare il nostro messaggio,” ha riferito Johnson, “essere invitato a parlare in questi meeting è sia un grande onore che una grande opportunità. Con solo quattro giorni a disposizione, sarà un viaggio lampo ma ne vale certamente la pena.”

Il Congresso NAID-ANZ 2013 rimane il fulcro centrale della visita di Johnson nella regione. L’evento comprenderà un gran numero di sessioni didattiche e interventi dei più alti funzionari dell’Ufficio del Commissario all’Informazione Australiano e del Dipartimento del Procuratore Generale Australiano. Inoltre, si terrà una conferenza stampa per mostrare i risultati dello Studio sulle Abitudini di Smaltimento Australiano 2012. Lo studio è stato condotto per determinare le abitudini di smaltimento dati delle aziende locali. Simili conferenze stampa che si sono tenute a Madrid e a Toronto hanno attirato i maggiori media e hanno aperto discussioni circa la necessità di leggi migliori sullo smaltimento appropriato delle informazioni sensibili. La conferenza stampa si terrà alle ore 10.00 del 19 febbraio. Clicca qui per il programma completo dell’evento.