Skip Navigation
 
   

Uno Studio Riporta Come il Costo Medio per Intrusione Dati è Significativo

BBC – 21 marzo 2011

Un nuovo studio pubblicato dalla società di sicurezza informatica Symatec e dal gruppo di consulenza sulla privacy Ponemon Institute ha trovato che il costo medio per l’intrusione dati nel Regno Unito è stato di circa 2 milioni di Sterline.

Tra i motivi citati per gli alti costi c’erano gli incidenti di investigazione, riparazioni di sistema e nuovo addestramento del personale. La sostituzione di business perso da defezioni di clienti dopo una violazione è stata anche inclusa come anche il carico ulteriore delle cresciute investigazioni legali dopo una violazione dati.

I costi di notifica di violazione dei dati non sono rilevanti in Europa, ma ciò probabilmente cambierà nella direttiva rivista che apparirà più tardi quest’anno.

Articolo Intero