Skip Navigation
 
   

Disponibile una revisione dell’accordo associativo aziendale HIPAA

Nel febbraio 2009, la Information Technology for Economic and Clinical Health (HITECH) ha alterato drammaticamente l’HIPAA. Come risultato dei molti cambiamenti a HIPAA e HITECH, in particolare al mancato obbligo di notifica, la legge stessa ha richiesto la revisione di tutti gli accordi societari (BAA) HIPAA.

NAID ha immediatamente risposto con la creazione di un accordo rivisto per affrontare tutti i cambiamenti noti. Per fare le revisioni, l'associazione si è rivolta allo studio legale Kirk Nahra, probabilmente l'autorità legale più apprezzati su HIPAA e HITECH.

Dopo quattro anni, e, dopo molti ritardi, il Dipartimento della Salute e Servizi Umani (HHS) U.S.A. rilascia le Regole Finali su HITECH nel mese di febbraio 2013. Anche in questo caso, NAID ha consultato Nahra per le revisioni. Con effetto immediato, il modello NAID HIPAA BAA e BAA subappaltatore sono stati aggiornati per riflettere le nuove esigenze delle Regole Finali HITECH.

Ogni membro che usi il modello BAA NAID deve richiedere la versione rivista (8 aprile 2013) per un utilizzo futuro da questo punto in avanti. Quei membri che hanno utilizzato la versione rivista nel mese di aprile 2009, non sono tenuti a tornare da quei clienti e aggiornare i loro contratti con la versione più recente. I cambiamenti non sono sufficientemente importanti da mettere il membro o l'ente coperto a rischio.

Tenete a mente che l'obbligo di avere un BAA in vigore spetta all’entità coinvolta e non al fornitore di servizi. Detto questo, molti membri NAID forniscono questo contratto come parte del loro servizio, al fine di proteggere i loro clienti HIPAA. I fornitori di servizi, invece, sono legalmente obbligati sotto le regole HITECH a creare un BAA subappaltatore con ogni fornitore di servizi a valle.

Sotto le regole HITECH, tutti i BAA HIPAA attualmente in vigore devono essere rivisti entro settembre 2014. Ciò non vale se non c'è alcun BAA in vigore, in qual caso, il BAA deve essere messo in vigore non appena sia ragionevolmente possibile. Per richiedere dei contratti campione NAID del settore, i soci in regola devono inviare il Modulo Standard NAID di rilascio contratto.