Skip Navigation
 
   

Il corso della Scuola di distruzione sicura è “utile e informativo”

24 Luglio 2013

Otto mesi dopo che il NAID ha ottenuto il marchio registrato per la sua “Scuola di distruzione sicura”, l’associazione ha ospitato il primo workshop di due giorni. Il 17 e 18 luglio tre speaker e 36 partecipanti si sono riuniti a Chicago, Illinois, per il primo corso.

Jamie Steimer, Direttore del settore “Programmi ed eventi” del NAID, ha detto: “Dopo che i posti disponibili per questo workshop sono andati letteralmente a ruba così in fretta, non vedevamo l’ora di iniziare. È stato uno splendido momento di incontro con tutti i partecipanti”.

Il primo giorno l’Amministratore delegato del NAID, Bob Johnson, ha spiegato ai partecipanti le linee di base del mondo della distruzione sicura, della terminologia di settore, delle leggi sulla protezione dei dati vigenti sia oggi che in passato e del ruolo che le vendite giocano nel settore. Il secondo giorno, invece, è iniziato con una presentazione di Kristina Carlberg, Direttore del Settore “Comunicazioni” del NAID, che ha approfondito le questioni riguardanti i social media e i principali contenuti in termini di marketing e gestione della reputazione di un’azienda. Dopo l’intervento di Kristina Carlberg, la giornata è proseguita con la presentazione di Jamie Steimer che ha mostrato ai partecipanti come organizzare i propri eventi formativi e di settore. Infine, Bob Johnson ha concluso il programma del secondo giorno, spiegando le procedure di certificazione NAID, la copertura di dati in downstream, il processo di accreditamento CSDS e le linee di base del networking di settore e delle opportunità di formazione.

Tim Synder della Federal Records Management & Shreddingha dichiarato: “È stato molto utile e informativo, a molti livelli. Sono nel settore della gestione dei dati da oltre 20 anni, ma mi sono occupato molto poco degli aspetti del business riguardanti la distruzione delle informazioni. I contenuti forniti sono di grande aiuto per noi, soprattutto, perché siamo una società nuova, che ha bisogno di essere sempre all’avanguardia non solo nelle procedure, nella sicurezza e in simili questioni, ma anche in fatto di marketing”.

Ogni partecipante ha ricevuto una cartelletta di lavoro, oltre a brochure, opuscoli e informazioni sugli sponsor da portare a casa. Il costo per partecipare non includeva le spese di vitto e pernottamento in hotel. Il prossimo workshop della “Scuola di distruzione sicura” si terrà a Boston, Massachusetts, il 14 e 15 agosto presso l’Hyatt Harborside del Boston Logan International. Ulteriori informazioni sui nostri workshop e su come registrarsi ai corsi sono disponibili su www.shredschool.com.