Skip Navigation
 
   

ARMA pubblica articolo su un'adeguata verifica della clientela

25 Settembre 2013

Molti clienti sono consapevoli del requisito normativo di selezionare con cura i loro fornitori di dati a valle. Allo stesso modo, i clienti spesso non si rendono conto che sono responsabili per le azioni di quei dipendenti, una responsabilità che diventa più importante in assenza di due diligence.

Nella attuale edizione della rivista di informazione ARMA internazionale, il CEO NAID Bob Johnson descrive i requisiti per la selezione della verifica (due diligence) dei venditori, incluso come appare e come è possibile proteggere i clienti dalle conseguenze di errori del fornitore di servizi.

Cliccate qui per accedere alla versione elettronica dell’edizione di settembre / ottobre di Information Management. L'articolo inizia a pagina 26.